Venerdì, 19 Aprile 2024 - 20:12:55

Altri servizi

Finalità e obiettivi

  • Favorire l'economia locale e nazionale aiutando le imprese in difficoltà accorciando la filiera
  • Fornire un supporto informatico ai Gruppi di Acquisto Solidale, alle Onlus e alle aziende
  • Promuovere l'occupazione attraverso la creazione di posti di lavoro stabili con giusti stipendi
  • Restituire la qualità ai prodotti, la dignità al lavoro, la salubrità all'ambiente
  • Aiutare le persone e le famiglie svantaggiate o disagiate attraverso iniziative di solidarietà
  • Diffondere cultura, antichi e nuovi saperi e trasmettere uno stile di vita più lento e salutare
  • Sostenere la finanza etica e agevolare una distribuzione orizzontale della ricchezza
  • Proporre un sistema economico fondato sulla collaborazione invece che sulla concorrenza
  • Facilitare il riuso e il riciclo degli oggetti e la riduzione dei rifiuti
  • Disegnare le mappe delle Reti di Economia Solidale e collegarle fra loro
  • Creare un formato standard di interscambio dei listini prezzi dei produttori
  • Costruire un database di prodotti che permetta di risalire alle caratteristiche di ogni ingrediente utilizzato

 


Leggi anche

L'importanza del rapporto fiduciario produttore - consumatore
Le truffe sul falso bio

Olio Extravergine di Oliva
Le varietà di olive, gli aromi, le fragranze, la valutazione

Vantaggi abbonamento aziende
La sottoscrizione ha la durata di 1 anno

Cos'è un DES
Distretti di Economia Solidale: che cosa sono?

Cooperative Circolari
Consorzi territoriali fra aziende, acquirenti e ambiente

Filmati
I Gruppi di Acquisto Solidale in generale

Alternative al diserbo chimico
Interventi di Renata Alleva e Fabio Taffetani

Economia Solidale
Che cos'è? In cosa differisce dal sistema attuale?

Teorema fondamentale dell'Economia Solidale
Relazione tra prezzo dei prodotti e potere d'acquisto dei lavoratori

Marketplace Circolare
Una filiera economica territoriale che minimizza rifiuti e inquinamento