Domenica, 14 Luglio 2024 - 16:53:11

Cos'è un Gruppo di Acquisto Solidale?

Un GAS è un gruppo di famiglie che fanno la spesa insieme, direttamente dai produttori, con i quali instaurano un rapporto di fiducia.

Puoi gestire il tuo GAS su E-circles oppure aggiungerlo per inserirlo nella mappa, aumentarne la visibilità e ricevere nuove iscrizioni. Infatti, ogni volta che si iscriverà un nuovo gasista, riceverai una notifica, che ti permetterà di contattarlo.

Come posso partecipare?

Per prima cosa informati se nella tua zona esiste già un GAS attivo. Per facilitare questa ricerca, puoi anche utilizzare la Mappa dei GAS che trovi su questo sito, che cerchiamo di mantenere costantemente aggiornata. Se scopri che nella tua zona esiste un gruppo attivo, puoi contattare un amministratore, in modo da poterne conoscere le modalità di adesione; se il GAS attivo anche su questo sito, allora parteciparvi è semplicissimo: devi iscriverti e poi fare domanda di adesione, dopodichè verrai contattato da un utente del gruppo accoglienza, che ti fornirà tutte le informazioni.

Come si avvia un nuovo GAS?

Se vuoi avviare un nuovo GAS, cerca fra i tuoi amici o nella tua zona altre persone che condividano il tuo stesso interesse, per partire bastano 4 o 5 soci fondatori motivati.

Organizzate una prima riunione, scegliete insieme il nome del vostro nuovo GAS, decidete quali tipologie di prodotti vorreste acquistare insieme, come organizzare la distribuzione e i pagamenti, se volete formare un'associazione o un gruppo informale, come accoglierete nuovi gasisti, etc.

Iscrivete il vostro gruppo su E-circles, dove troverete tutti gli strumenti gestionali che vi serviranno, i listini di tantissimi produttori già pronti, la possibilità di comunicare con altri gasisti per scambiare informazioni o consigli.

Una volta che avrai creato il gruppo, chi lo vorrà, potrà iscriversi al vostro GAS e, dopo che lo avrete accettato, potrà cominciare a ordinare i prodotti.

Come scegliere i produttori?

Si tende a favorire l'economia locale, quindi a scegliere piccoli produttori il più possibile vicini che producano con metodi naturali, rispettosi dell'ambiente e dei diritti dei lavoratori. Prima di scegliere un nuovo produttore è bene conoscerlo, invitandolo ad una serata di presentazione o ancor meglio andando a trovarlo in azienda.

Se non potete vederlo personalmente, contattatelo tramite un messaggio su E-circles o per telefono, per avere la conferma della sua disponibilità, accordarvi sui prezzi e sulle modalità di consegna e di pagamento.

Occorre formare un'Associazione?

Non necessariamente, si può anche formare un gruppo informale di famiglie, almeno all'inizio. Una volta raggiunto un certo numero però è consigliabile formare un'Associazione di Promozione Sociale, sia per motivi organizzativi che fiscali. I GAS non sono a scopo di lucro, e la loro attività interna è basata sul volontariato.

Come funziona il  gestionale E-circles?

E-circles.org semplifica la gestione degli ordini e delle comunicazioni all'interno del GAS.

La gestione degli ordini è completamente integrata nell'applicazione:

  • le aziende si iscrivono, inseriscono i listini prezzi e li mantengono aggiornati;
  • l'amministratore del GAS, del punto ritiro oppure i singoli referenti scelgono insieme al gruppo quali prodotti acquistare, personalizzando per il proprio GAS i listini delle aziende. Aprono gli ordini stabilendo la data e l'ora di chiusura e indicando il luogo di ritiro dei prodotti;
  • i gasisti ordinano i prodotti attraverso un'interfaccia e-commerce;
  • gli ordini inviati diventano immediatamente visibili anche ai referenti, ale aziende e agli amministratori del GAS;
  • alla data e ora stabilita gli ordini vengono automaticamente chiusi. Le aziende scaricano l'ordine, preparano i prodotti, li consegnano al punto ritiro del GAS e poi si effettua il ritiro e la distribuzione dei prodotti;
  • i cassieri incassano gli importi relativi agli ordini dei gasisti, dopodiché tramite bonifico bancario saldano le fatture o gli scontrini delle aziende.

Sono presenti anche numerosi strumenti per facilitare la comunicazione interna; è possibile gestire l'attività di volontariato, specificando diversi ruoli logistici. Si possono inviare messaggi al singolo gasista, a determinati gruppi di persone oppure all'intero GAS, si possono creare dei sondaggi, inserire delle news e dei messaggi prioritari per avvisare di nuove disposizioni o cambiamenti. Il nostro gestionale permette una suddivisione interna dei vari ruoli necessari al funzionamento di un GAS, ogni utente ha un account che, grazie ad un menù personalizzato, gli permette di visualizzare e svolgere il proprio incarico.

Più GAS nella stessa zona possono cooperare?

Sì, più GAS possono riunirsi in un Distretto di Economia Solidale (DES) e ordinare insieme dagli stessi produttori per ottimizzare la logistica.

Un esempio di cooperazione interregionale fra GAS è il progetto FurgoSol - Furgoncino Solidale, che coinvolge una quarantina di GAS e altrettante aziende, molte delle quali colpite negli ultimi anni da calamità naturali.

per partecipare ad un GAS


Leggi anche

L'importanza del rapporto fiduciario produttore - consumatore
Le truffe sul falso bio

Teorema fondamentale dell'Economia Solidale
Relazione tra prezzo dei prodotti e potere d'acquisto dei lavoratori

La crisi deflattiva
Possiamo uscirne cambiando la mentalità negli acquisti

Promuoviamo una crescita sana
Un prodotto contiene molto di più della materia che lo compone

Filmati
I Gruppi di Acquisto Solidale in generale

Filmati
Economia Solidale

Altri Servizi di E-circles
Filiere Circolari e Comunità

L'illusione del Risparmio
Crescita Naturale e Benessere Diffuso

Marketplace Circolare
Una filiera economica territoriale che minimizza rifiuti e inquinamento

Vantaggi abbonamento aziende
La sottoscrizione ha la durata di 1 anno